1257 Letture viaggio in auto cosa portare

Viaggio in auto: 5 cose fondamentali da fare prima di partire!

Consigli utili
luglio 25, 2018
Condividi: Facebook Google LinkedIn Tumblr Twitter Digg

Se quest’estate avete scelto di partire con un viaggio in auto avete fatto bene. In auto ci si muove ai propri ritmi, e si può ricreare un ambiente confortevole proprio come quello di casa. Se poi si viaggia insieme a bambini o ad animali domestici, in auto si ha la certezza di poter fare tutte le soste che si desiderano.

Un viaggio in auto ha però bisogno di un po’ di preparazione. Bisogna assicurarsi che l’automobile sia in grado di affrontare lunghi tragitti e che tutto sia in regola, per evitare spiacevoli imprevisti. Inoltre può far comodo avere sotto mano un kit di emergenza, uno di pronto soccorso e qualche prodotto detergente. Non sempre l’imprevisto accade nei pressi di una farmacia o di un supermercato!

Leggi anche: Manutenzione auto: 5 controlli periodici da non dimenticare

1. Controllate i liquidi

Prima di partire è bene controllare il livello di tutti i liquidi dell’auto. Quindi, date un’occhiata all’olio motore, ai liquidi dei freni, al liquido refrigerante e al liquido detergente per i vetri. Potete farlo da soli oppure rivolgervi al vostro benzinaio di fiducia.

2. Fate un check-up dei freni e delle gomme

Prima di un viaggio in auto un controllo al sistema frenante e agli pneumatici è d’obbligo. Non dimenticare nemmeno le luci dell’auto, sia quelle di posizione che quelle di fari e frecce! Questo check-up è fondamentale perché ne va della sicurezza del viaggio. In ultimo, mettete in auto un prodotto per il pronto intervento sugli pneumatici come il Gonfia e Ripara MyCar, adatto a qualsiasi tipo di foratura.

3. Kit di pronto soccorso 

Prima di partire sistemate nel bagagliaio o sotto al sedile un piccolo kit di pronto soccorso da viaggio. Questi kit di solito contengono cerotti, garze sterili, forbici, pinzette, disinfettante, termometro, bende. Altre cose utili potrebbero essere ghiaccio secco, alcol, paracetamolo.

Leggi anche: Portapacchi auto: come si montano le barre sul tetto

4. Scorta di snack e acqua

Non dimenticate di portare per il viaggio in auto una piccola scorta di merende e bevande. Se il viaggio avviene di giorno, preferite snack freschi ed estivi, con pochi grassi e poco sale per non appesantire lo stomaco e non farvi venire troppa sete. Potete portare anche thermos con caffè o tè, frutta già tagliata e frutta secca. Se con voi ci sono degli animali, non dimenticate qualche snack anche per loro e una ciotola da viaggio per l’acqua.

5. Kit pulizie per un viaggio in auto

Prima di affrontare un viaggio in auto una buona idea è preparare un “kit di pulizie” per l’automobile. Tra i prodotti indispensabili ci sono detergenti rapidi, come il Rimuovi Insetti MyCar, fondamentale soprattutto in estate quando si affrontano tragitti lunghi o in zone fangose e boscose. Un altro prodotto che può servire durante un viaggio in auto è il Pulitore rapido senza risciacquo MyCar per carrozzeria e parafanghi. Non dimenticate nemmeno una scorta di Lavavetro 4 stagioni per vaschetta e un panno multiuso adatto per tutte le superfici, come il Dainet Gold MyCar.

Leggi anche: In vacanza con il cane: le regole per un viaggio in auto felice e sereno

Prima di partire profumate la vostra auto!

Prima di un viaggio in auto (soprattutto in estate…) non dimenticate di profumare l’abitacolo. Il viaggio sarà molto più confortevole! Scegliete uno dei tanti alberelli Arbre Magique dalle fragranze estive, come Cocco, Mango e Papaya, Agrumi di Capri, Brezza di Mykonos o Fresh Water.
Se preferite i profumatori che si attaccano alla bocchetta di aerazione, c’è Bel Air, pratico ed elegante. Se invece durante il viaggio in auto avete l’abitudine di fumare, prima di partire mettete un po’ di Cenere Magica nel posacenere dell’auto e dall’abitacolo la puzza di sigaretta sparirà. 

Scopri qui tutta la linea dei prodotti MyCar per la cura della tua auto!

prepararsi a un viaggio in auto

Condividi: Facebook Google LinkedIn Tumblr Twitter Digg

Commenti: