8103 Letture pulire i vetri auto fai da te

Pulire i vetri auto: come rimuovere gli insetti dal parabrezza senza lasciare aloni!

Cura dell'auto
maggio 21, 2018
Condividi: Facebook Google LinkedIn Tumblr Twitter Digg

Pulire i vetri auto significa eliminare resti di insetti che si attaccano su parabrezza e cofano, soprattutto in estate. I moscerini rimangono appiccicati sulla superficie esterna di vetri, fascioni, cromature, fanali, parti in plastica e carrozzeria. Le conseguenze non solo un’auto ricoperta di di antiestetici puntini neri ma anche visibilità ridotta per chi guida.
La soluzione? Eliminarli il prima possibile con un prodotto che riesca a “staccarli” senza lasciare macchie o aloni. Più passa il tempo, infatti, più gli insetti tendono a “fondersi” con la superfici e toglierli diventa impossibile.

Vediamo come eliminare velocemente resti di insetti e residui di sporco dalle superfici dell’auto senza danneggiarle.

Leggi anche: Lavaggio auto fai-da-te: 10 errori da evitare per non rovinare la carrozzeria

I moscerini danneggiano la carrozzeria

Perché è importante pulire vetri auto e carrozzeria dai resti dei moscerini morti? Di certo quei brutti “puntini neri” che costellano cofano e parabrezza non sono belli a vedersi. Ma il problema è più serio di così: i resti dei moscerini riducono notevolmente la visibilità di chi è al volante. Inoltre quando le carcasse dei moscerini si seccano, si attaccano a vetri e vernici in modo quasi irreversibile. A questo punto staccarle diventa difficile e si rischia di danneggiare le superfici dell’auto lasciando aloni e puntini più chiari.

La cosa migliore è eliminare subito i moscerini da vetri, parti in plastica e carrozzeria con un panno pulito e un prodotto specifico, meglio se a base oleosa.

Leggi anche: Macchie di resina: come rimuoverle dalla carrozzeria dell’auto

Pulire i vetri auto con un trattamento istantaneo

Per rimuovere gli insetti dal parabrezza e dalla carrozzeria c’è il Rimuovi Insetti MyCar, un trattamento istantaneo in formato spray da 500 ml che rimuove con effetto immediato moscerini e residui organici da carrozzeria, vetri, parabrezza, visiere di caschi, plastica, cromature, parti metalliche e fascioni. Il Rimuovi Insetti MyCar non contiene solventi e protegge la carrozzeria senza lasciare macchie o aloni.

Leggi anche: Parabrezza scheggiato: ecco come ripararlo!

Come pulire i vetri auto con il Rimuovi Insetti MyCar

Erogate il prodotto da una distanza di 15-20 cm in modo uniforme sulla superficie da pulire e strofinare con cura con un panno morbido, ad esempio il Panno per Vetri Easy Clean o il Dainet Easy Clean con effetto extra-grip. Il Rimuovi Insetti MyCar è un prodotto adatto anche per pulire le visiere dei caschi o i parabrezza di moto e scooter.

Per profumare gli interni dell’auto

Adesso che il parabrezza è di nuovo perfettamente pulito, potete pensare a profumare gli interni dell’auto! Scegliete la vostra fragranza ideale e appendetela dove volete! Scoprite la linea dei prodotti Arbre Magique®: non solo tutti i nuovi alberelli della collection 2018, ma anche Clip, Bel Air e il nuovissimo POP.

Scopri qui tutta la linea dei prodotti MyCar per la cura della tua auto!

pulire vetri auto da insetti

Condividi: Facebook Google LinkedIn Tumblr Twitter Digg

Commenti: