879 Letture vacanza

Pianificare il viaggio in auto: 5 consigli per partire per le vacanze senza imprevisti

Viaggi e Tempo Libero
luglio 19, 2016
Condividi: Facebook Google LinkedIn Tumblr Twitter Digg

Pianificare il viaggio in auto: 5 consigli per partire per le vacanze senza imprevisti. Le vacanze estive sono ormai arrivate: avete già programmato il vostro viaggio in auto? Seguite i nostri consigli per affrontarlo nel migliore dei modi.

Quante volte vi è capitato di fare dei lunghi viaggi in macchina con la vostra famiglia o con i vostri amici? Viaggiare in auto spesso è più comodo e piacevole di altri mezzi di trasporto: inoltre, se organizzate efficacemente, può anche farvi risparmiare tempo e denaro.

IL PERCORSO
Innanzitutto pianificate il percorso on line per arrivare a destinazione: esistono oggi moltissimi siti dedicati che vi possono aiutare. Uno dei più utilizzati è ViaMichelin: scegliete il tragitto più veloce ed economico, programmando anche le tappe per effettuare una sosta ogni 3 ore circa, in modo tale da non stancarvi troppo e ripartire nuovamente concentrati.

Scegliete anche i posti dove fermarvi per ristorarvi ed eventualmente fare un po’ di shopping rilassante: se il viaggio fosse molto lungo, decidete anche dove fermarvi a dormire la notte.

Importantissimo è anche scegliere le ore giuste per viaggiare: se fa molto caldo, preferite la mattina molto presto o il tramonto, eviterete anche un utilizzo massiccio dell’aria condizionata nell’abitacolo.

Inoltre, poco prima della partenza date un’occhiata alle condizioni del traffico in tempo reale in autostrada sul portale di Autostrade per l’Italia: potrete così prevedere un eventuale cambiamento di programma, evitando inutili code e lunghe attese.

Leggi anche: In vacanza con il cane: le regole per un viaggio in auto felice e sereno

I BAGAGLI
Un aspetto importantissimo del viaggio è l’organizzazione dei bagagli: occorre fare un compromesso e decidere effettivamente cosa sia utile, necessario ed indispensabile da portare con voi.

In viaggio, spesso si vedono auto stracariche, da riuscire a stento a scorgere le facce dei viaggiatori attraverso i finestrini: tutto lo spazio è occupato da valigie, sporte, borse e borsette. E questo è un aspetto da non sottovalutare, perché troppi bagagli diminuiscono la visibilità al guidatore, rendendo meno sicura la guida.

Di grande aiuto possono essere i portabagagli: uno spazio sicuro per riporre i bagagli, da posizionare sopra il tetto della vostra auto. In base alle vostre esigenze ed alle caratteristiche del vostro modello, in commercio esistono i cosiddetti shuttle di tutte le forme e dimensioni: stretti e lunghi per poterci affiancare anche una bicicletta, oppure più grandi in modo tale da poter sfruttare al meglio la superficie del tetto e caricare così più valigie possibili.

PER L’EMERGENZA
Per affrontare un viaggio in completa sicurezza e tranquillità, occorre avere a disposizione e a portata di mano:

  • un kit di Pronto Soccorso con i medicinali di base e anche qualche rimedio contro il mal d’auto;
  • acqua e piccoli snack leggeri da poter offrire agli altri viaggiatori;
  • un kit di riparazione dello pneumatico come quello della linea My Car Gonfia e Ripara, che, in caso di foratura, permette di riparare e rigonfiare immediatamente la gomma senza dover smontare la ruota.

Leggi anche: Guidare con il maltempo: cosa fare per una guida sicura

IL NOSTRO CONSIGLIO
Prima di affrontare un lungo viaggio fate sempre un check-up completo della vostra auto: controllate il livello dell’olio, la pressione delle gomme e l’acqua del serbatoio del radiatore. Con questi suggerimenti potrete così partire per le vostre vacanze in tutta sicurezza e serenità.

Scopri qui tutta la linea dei prodotti MyCar per la cura della tua auto!

viaggio-auto

Condividi: Facebook Google LinkedIn Tumblr Twitter Digg

Commenti: