1588 Letture auto in inverno gelo

Auto in inverno: 5 consigli indispensabili per proteggerla da ghiaccio e gelo

Consigli utili
dicembre 5, 2017
Condividi: Facebook Google LinkedIn Tumblr Twitter Digg

Quando arriva il freddo non ne risentiamo solo noi ma anche la nostra automobile. Proteggere l’auto in inverno dalle conseguenze dell’inverno è fondamentale! Motore, tergicristalli, pneumatici, vetri, carrozzeria e parti liquide devono essere protetti dalle basse temperature. Come? A parte chiedere consiglio al proprio meccanico o carrozziere di fiducia, si possono seguire semplici accorgimenti che eviteranno danni all’automobile e metteranno in sicurezza tutti i passeggeri.

Leggi anche: Guidare con il maltempo: cosa fare per una guida sicura

Tenete d’occhio la batteria dell’auto in inverno

Con l’arrivo delle basse temperature la batteria fa gli straordinari per via dei tergicristalli azionati più spesso, del riscaldamento sempre acceso e dei fari accesi in condizioni limitate di visibilità. In inverno quindi è buona norma controllare lo stato della carica più spesso.

Mettete il liquido antigelo

I liquidi dell’auto in inverno sono i primi a patire il freddo intenso. Per evitare brutte sorprese, controllatene il livello e acquistate i prodotti antigelo da mettere nel radiatore e nel serbatoio del liquido lavavetri.

Gli antigelo (o liquidi refrigeranti) abbassano il punto di congelamento dell’acqua. In commercio si trovano già pronti oppure da diluire con acqua. In quest’ultimo caso, non aggiungete oltre il 50% di acqua altrimenti perderanno la loro efficacia. Un ultimo consiglio per proteggere al meglio l’auto: è meglio acquistare antigelo specifici per le diverse parti dell’auto e non usare un unico prodotto per tutto.

Leggi anche: Batteria auto: quale scegliere e come sostituirla

Controllate le gomme e l’impianto frenante

In inverno freni e prenumatici sono messi a dura prova da strade ghiacciate, frenate improvvise e pioggia. Prima della stagione fredda e in previsione di viaggi lunghi fate controllare l’impianto frenante e la pressione delle gomme. Infatti, gli penumatici reagiscono alle basse temperature diminuendo la pressione.

Se avete lasciato la macchina parcheggiata al freddo per lungo tempo, fate una capatina dal gommista o alla più vicina stazione di rifornimento. Valutate inoltre se è il caso di sostituire i vostri penumatici con quelli invernali.

Leggi anche: Motore auto: 7 consigli top per farlo durare a lungo e renderlo più efficiente!

Scegliete l’olio giusto

Controllate anche l’olio della vostra auto, importantissimo per la massima efficienza di cambio, frizione e motore. Se dovete cambiarlo, fate caso alla viscosità: in inverno meglio un olio non troppo viscoso (cioè denso) perché con il freddo non circolerebbe a dovere.

Non fate ghiacciare i vetri

Il gelo è infido e può far ghiacciare i vetri dell’automobile, impedendone l’utilizzo. Per evitare che si formi del ghiaccio sui vetri esistono diversi accorgimenti. Parcheggiate la macchina al caldo o in un luogo il più possibile appartato; coprite i vetri con della plastica, del cartone o anche una vecchia coperta.

Leggi anche: Macchie di ruggine: come toglierle da soli dalla carrozzeria

Se invece ahimé al mattino vi ritrovate il parabrezza completamente ghiacciato, non disperate e munitevi di apposito raschietto e spray de-ghiacciante. Lo spray de-ghiacciante può essere inoltre applicato preventivamente la sera, non solo sui vetri ma anche nelle serrature dell’automobile, che con il gelo possono bloccarsi.

Attenzione: non gettate mai acqua bollente sui vetri ghiacciati, lo shock termico potrebbe mandarli in frantumi!

SCOPRI QUI TUTTA LA LINEA DEI PRODOTTI MYCAR PER LA CURA DELLA TUA AUTO!

proteggere l'auto dal freddo

Condividi: Facebook Google LinkedIn Tumblr Twitter Digg

Commenti: