287 Letture auto elettrica costi

Auto elettrica: prezzi, modelli e novità della macchina più green sul mercato!

Consigli utili
agosto 30, 2018
Condividi: Facebook Google LinkedIn Tumblr Twitter Digg

Auto elettrica: sogno o realtà? Ormai sempre più realtà!
Le automobili a propulsione elettrica si muovono grazie all’energia immagazzinata in una o più batterie ricaricabili. Le macchine elettriche sembrano attualmente la risposta più convincente del mercato automobilistico grazie ai bassi consumi, all’inquinamento praticamente nullo e alle ottime prestazioni. E la vera sfida è l’indipendenza dai carburanti fossili entro il 2050.

Cosa offre il mercato?

Piano piano, i produttori stanno iniziando a convertirsi seriamente al green, e dopo la grande spinta delle ibrida, sta iniziando l’era delle elettriche con una produzione di massa che è prevista per il futuro prossimo. Attualmente però l’auto elettrica gioca ancora in serie B e rappresenta solamente lo 0,1% del mercato interno

Per ora, inoltre, il prezzo di una auto elettrica rimane alquanto elevato, oltre al fatto che non sono previsti incentivi per gli acquirenti. I punti di ricarica per le batterie di queste automobili – le cosiddette “colonnine” – sono ancora pochissimi: circa 400 in tutta Italia, e solo nelle città principali.
Vediamo comunque quali sono i modelli presenti sul mercato e le novità che potrebbero interessare i consumatori.

Leggi anche: Come scegliere l’auto nuova: 5 consigli per una scelta giusta e sicura

Le più diffuse

Rimane ben piantata in cima al podio la giapponese Nissan Leaf, che è l’auto elettrica più venduta al mondo. Cinque porte, percorre con un “pieno” circa 300 km, e si ricarica in un’ora. Il prezzo? Parte da 33.000 euro. Tra le utilitarie, la più apprezzata è la Renault ZOE, che è disponibile in diversi allestimenti con un prezzo di listino che parte dai 25.800 euro. Molto interessante anche “l’elettrificazione” delle Smart, che per ora debutta con una gamma molto “pop” e il marchio EQ in tre versioni base. Questo della Smart è solo l’inizio. A quanto pare dal 2020 il gruppo Damler produrrà solo modelli di city car a due posti a propulsione elettrica.

Leggi anche: Manutenzione auto: 5 controlli periodici da non dimenticare

Auto elettrica: la più cara… e la più economica

Forse l’auto elettrica più famosa al mondo è la Tesla Model S. Berlina premium dalle linee eleganti e il muso affusolato, questa auto elettrica sembra arrivare direttamente dal futuro. “Lontano” dalle tasche di molti è anche il prezzo di listino, però, che parte dagli 86.700 euro del modello base 75D.

Adatta a molte più tasche è invece la Renault Twixy, che non è proprio un’auto ma un quadriciclo. In questo caso elettrico. La Renault Twizy Flex ha due posti, costa solo 7.300 euro ed è particolarmente indicata per i percorsi cittadini brevi. Infine, è proprio di questa estate l’annuncio della futura Fiat 500 elettrica anche per il mercato italiano: per ora, infatti, la 500e è in vendita solo negli Stati Unitial costo di circa 30.000 dollari. Stiamo a vedere!

Leggi anche: Proteggere l’auto: le precauzioni da prendere quando si parcheggia all’aperto

Per profumare gli interni dell’auto

Deodorare gli interni dell’auto, anche di quella elettrica, non aumenta le emissioni di CO2! Scegli una fragranza ideale che ti piace e appendila in auto! Scopri la linea dei prodotti Arbre Magique®: non solo tutti i nuovi alberelli della collection 2018, ma anche Clip, Bel Air e il nuovissimo POP!

Scopri qui tutta la linea dei prodotti MyCar per la cura della tua auto!

auto elettrica 2018

Condividi: Facebook Google LinkedIn Tumblr Twitter Digg

Commenti: