1221 Letture cane_in_viaggio

In vacanza con il cane: le regole per un viaggio in auto felice e sereno!

Guida sicura
aprile 27, 2016
Condividi: Facebook Google LinkedIn Tumblr Twitter Digg

Se siete soliti muovervi in auto con il vostro cane, è bene sapere che esiste una normativa a riguardo e che ci sono anche dei piccoli accorgimenti per garantire al vostro amico fedele un viaggio sereno e sicuro, soprattutto se partite per le vacanze e dovete affrontare un tragitto lungo.

LA NORMATIVA
Il Codice della Strada ha riservato ai vostri piccoli amici delle norme per salvaguardare in primis la loro sicurezza in auto: l’animale deve essere posizionato nel vano posteriore al posto di guida, che deve essere appositamente diviso da una rete o similare, in modo tale che la guida del conducente sia tutelata.

Leggi anche: GUIDARE CON IL MALTEMPO: COSA FARE PER UNA GUIDA SICURA

Inoltre, è bene dotarsi di un apposito guinzaglio, che si fissa agli attacchi delle cinture di sicurezza: con questa sorta di imbragatura, l’animale è assicurato ai sedili posteriori e non correrà rischi in caso di frenate brusche o di incidente.

IL TRASPORTINO
Il metodo più sicuro rimane comunque quello di far viaggiare il vostro fedele amico nell’apposito trasportino, ovvero una gabbietta apposita, dotata di grate per l’aerazione e di misure idonee, che gli consentano di muoversi comodamente all’interno.

IL BUON SENSO
Al di là delle disposizioni di legge, se volete bene ai vostri amici a quattro zampe, prima di iniziare un lungo viaggio, è bene considerare alcune regole:

  1. assicuratevi che l’animale sia a stomaco vuoto: eviterà l’insorgere del mal d’auto;
  2. lasciategli il finestrino posteriore leggermente abbassato, in modo da garantirgli un’aerazione costante ed evitargli un’eccessiva sudorazione.
  3. fate una sosta ogni 2-3 ore, per consentirgli di sgranchirsi un po’ le zampe e fare i suoi bisogni;
  4. portate una buona scorta d’acqua a temperatura ambiente e, se il viaggio è lungo, alcuni biscottini secchi, in modo tale che il vostro amico possa dissetarsi e rifocillarsi ad ogni sosta.

DA EVITARE
Una raccomandazione fondamentale è quella di non lasciare mai l’animale chiuso all’interno dell’auto sotto il sole, soprattutto nella bella stagione. Basta poco perché la temperatura interna aumenti fino a raggiungere temperature superiori anche ai 40° C, con grave rischio per la salute dei nostri fedeli amici.

Leggi anche: LAVARE L’AUTO: I PASSI GIUSTI PER UN RISULTATO ECCEZIONALE!

DA SAPERE
Al termine del viaggio, per pulire i sedili dell’auto, vi consigliamo l’utilizzo di un prodotto specifico, come My Car Rigenerante Sedili, che assorbe tutti i cattivi odori provocati da fumo, animali, muffe e batteri all’interno dell’auto, lasciando un gradevole profumo sulle superfici trattate. Della stessa linea, My Car propone  una serie di prodotti ideali per tenere puliti chli interni dell’auto, scopriteli qui.

Scopri qui tutta la linea dei prodotti MyCar per la cura della tua auto!

cane_in_auto

 

Condividi: Facebook Google LinkedIn Tumblr Twitter Digg

Commenti: